Cristina Clemente

Nata sotto il segno del leone, Cristina è una giovane studentessa siciliana.

Laureanda in “Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali” presso l’Università degli Studi di Palermo, nel corso dei suoi studi ha sviluppato un forte interesse per la storia moderna, la geopolitica e le lingue straniere. Vorrebbe proseguire i suoi studi con un Master in “International Relations and Regional Studies”.

Nel 2019 partecipa al progetto Erasmus+ studio in Lituania presso l’Università Mykolas Romeris di Vilnius. Questa esperienza le ha permesso non soltanto di migliorare le sue conoscenze in ambito accademico in merito al processo di integrazione europea e le politiche di allargamento verso i paesi dell’est Europa; ma soprattutto, di potersi confrontare con ragazzi provenienti da vari paesi extra europei.

Dal 2016 fino al 2018 è stata membro del “Movimento Studentesco per l’Organizzazione Internazionale” (MSOI Gorizia) e “Libera Contro le Mafie” di Gorizia. Precedentemente, è stata membro attivo del gruppo scout “Casteldaccia I” con i quali ha svolto attività di volontariato presso la propria comunità.

È da poco membro di “Europiamo” e fa parte del team Comunicazione e Fundraising. In linea con gli obiettivi di Europiamo, Cristina vuole contribuire ad avvicinare i giovani all’Unione Europea attraverso la promozione delle innumerevoli possibilità di apprendimento, formazione e crescita personale che l’UE ci mette a disposizione!

Altri membri di europiamo

Gianluca Latocca

Gianluca Latocca Gianluca, laureato in Scienze Internazionali con specializzazione in Politiche del Medio Oriente e del Nord Africa presso l’Università di Torino. Attualmente risiede a Vienna dove lavora presso Impact Hub, coworking e incubatore di start-up nel centro della capitale austriaca. Da sempre immerso nelle politiche giovanili della sua città, Collegno (TO), incomincia il suo

Mostra di più

Gianluca Rossino

Gianluca Rossino 23 anni, studente di scienze internazionali a Torino, Gianluca ha scoperto la mobilità europea nel novembre del 2016 grazie ad uno scambio culturale realizzato a Rijeka (Croazia). Nel 2018 ha completato il suo servizio volontario europeo (SVE) a Cascais in Portogallo, supportando le attività della Capitale europea della Gioventù. Conclusa quella esperienza, Gianluca

Mostra di più
No more posts to show