Francesco De Giorgi

Francesco è un europrogettista, youth-worker, e giovane ambasciatore europeo.

Nasce in un piccolo paesino nel meridione dove effettivamente di spirito “europeo” non se ne sente molto.

Da adolescente inizia subito ad appassionarsi al viaggio, e al mondo che lo circonda, tanto che all’età di 16 anni inizia a muovere i suoi primi passi grazie al progetto Erasmus+.

Scopre un mondo territorialmente molto vicino, ma politicamente molto lontano, dalle isole soleggianti della Spagna, alle grandi steppe innevate dell’Ucraina, dove partecipa come public speaker nella Dnipro University of Technology

Intraprende un percorso di political-debate a Praga, discutendo delle politiche giovanili europee insieme ad un team internazionale.

Oltre che la passione per il viaggio, quella per la Geopolitica non è mai mancata, a quasi metà 2021 partecipa alle simulazioni nazionali per l’assemblea parlamentare presso un’istituzione partner delle nazioni unite, e risultando tra i migliori studenti italiani.

Infine ricopre un ruolo di responsabilità come Project Coordinator e gestore del Drive per Europiamo, oltre che organizzatore e facilitatore ad eventi di carattere nazionale.

ALTRI MEMBRI DI EUROPIAMO

Oriel

La missione dell’associazione è quella di promuovere la partecipazione attiva dei giovani nelle loro comunità locali e di dare loro la possibilità e gli strumenti per sfruttare appieno le loro potenzialità e di fornire loro un supporto nella scoperta del loro percorso e nello sviluppo delle loro competenze utilizzando educazione non-formale e metodi di apprendimento interculturale. Per perseguire questi obiettivi Oriel organizza eventi culturali, seminari, workshop e sessioni di studio per promuovere principalmente la creatività, l’imprenditorialità, l’occupazione giovanile, il volontariato, la partecipazione democratica dei giovani ma anche su svariati altri argomenti, diversi a seconda delle esigenze e delle situazioni. Durante gli eventi di Oriel, i giovani sono incoraggiati a condividere esperienze e idee e gli animatori giovanili agiscono per promuovere l’integrazione sociale, la partecipazione attiva dei giovani e per trasmettere le informazioni necessarie e richieste affinché i giovani sviluppino le loro idee e soddisfino i loro bisogni di apprendimento.
Per la costruzione di un mondo pacifico ideale, cerchiamo di costruire collegamenti con diverse organizzazioni in tutto il mondo che sono attive nel campo del sostegno alle persone in modi diversi (come insegnare loro un lavoro, alcune lingue straniere, dare loro diversi strumenti educativi, migliorare il rurale aree mantenendo la propria identità, sostenendo strategie di sviluppo sostenibile a lungo termine ecc.).
Ci impegniamo inoltre a fornire opportunità di volontariato ai nostri membri nella nostra rete di organizzazioni partner. Crediamo fermamente che questa esperienza possa essere un modo molto efficiente per acquisire quelle competenze che spesso vengono richieste quando arriva il momento di entrare nel mercato del lavoro o, meglio ancora, essere preparati per lavori che ancora non esistono. E, naturalmente, per avere una migliore consapevolezza di ciò che sta succedendo nel nostro mondo e inoltre per assumere un ruolo attivo come cittadini attivi consapevoli.
Usiamo l’escursionismo e il teatro dell’improvvisazione come strumenti per sviluppare la leadership, l’autostima, l’inclusione tra i nostri giovani. La meditazione è anche per noi una pratica importante per aumentare la nostra consapevolezza. Siamo accreditati come organizzazione di invio e hosting SVE / ESC.

Mostra di più

Ilenia Lagrotteria

Ilenia Lagrotteria Ilenia nasce in un piccolo paesino della Calabria ma di opportunità per i giovani non se ne trovano. Si è da poco laureata in “Relazioni Internazionali e Studi Europei” dopo una triennale in “Mediazione Linguistica e Culturale” dove ha studiato inglese e arabo e ha concluso il suo percorso con una tesi sui

Mostra di più