Myriam Macrì

Myriam è innamorata delle parole e non solo. Le lingue straniere sono la sua più grande passione: diventare poliglotta è da sempre stato il suo sogno.
Parla inglese, tedesco, spagnolo e francese.
La sua passione per il mondo del business e le organizzazioni internazionali la hanno portata a vivere delle esperienze uniche, tra queste lo Stage nell’Unità di Traduzione Italiana a Bruxelles presso il Consiglio dell’Unione europea ed il viaggio europeo Interrail, che le ha permesso di esplorare come EU Reporter l’Europa dell’Est da sola con un mega zaino in spalla.

Il primo progetto europeo al quale ha partecipato nella sua terra natìa le ha permesso di instaurare legami culturali e linguistici unici. Amicizie sparse in ogni angolo del mondo (i fusi orari non sono più un ostacolo, tantomeno le lingue).

Aiutare le persone a comunicare tra di loro la rendeva felice, la faceva stare bene. Da lì la sua passione per l’interpretariato, la traduzione e l’insegnamento delle lingue.

Non si ferma mai: “never give up” rappresenta il suo motto di vita.

Se si dovesse descrivere in 3 parole? Empatica, solare e determinata.

Altri membri di europiamo

Valeria Furlan

Valeria Furlan Dopo un’esperienza in America ha sviluppato la passione per le culture e le lingue, cosa che l’ha portata a iscriversi a Lingue Moderne a Trento. Dopo la laurea, ha intrapreso un percorso nella comunicazione, trasferendosi a Roma per studiare Informazione, Editoria e Giornalismo alla Magistrale di Roma Tre. Appassionatissima di arte, letteratura, creatività

Mostra di più

Paola Baiguini

Paola Baiguini Paola ha scoperto il mondo della mobilità giovanile a 19 anni. Ora ne ha 22 e in questi anni non ha praticamente mai smesso di viaggiare, cercando di cogliere ogni opportunità messa a disposizione dall’Unione Europea. Terminato il Liceo linguistico è partita per quello che allora si chiamava SVE, Servizio di Volontariato Europeo,

Mostra di più